AMLA, online il sito che promuove la candidatura dell’Italia

428
0
Share:

È online il sito web che promuove la candidatura dell’Italia ad ospitare a Roma la sede della nuova Autorità Europea Antiriciclaggio (AMLA, Anti-Money Laundering Authority), che verrà costituita nel 2024. Il portale, disponibile all’indirizzo www.romeforamla.eu, descrive le principali caratteristiche e i punti di forza della candidatura italiana, in linea con i criteri previsti dal bando di selezione europeo, pubblicato il 28 settembre e con scadenza il 10 novembre 2023.
In occasione della pubblicazione online del sito web, è stato presentato anche il logo per la candidatura.