AMLA, Francoforte si aggiudica la sede

410
0
Share:

Francoforte si è aggiudicata la sede dell’Amla (Anti-money-laundering authority), la nuova autorità antiriciclaggio europea

Il voto è avvenuto a scrutinio segreto tra i rappresentanti dei governi Ue e del Parlamento europeo. Francoforte si è aggiudicata la vittoria con 28 voti. Al secondo posto si è piazzata Madrid con 16 preferenze, seguita da Parigi con 6 voti e Roma con 4. Nessuna preferenza per tutte le altre candidate: Vienna, Vilnius, Riga, Dublino, Bruxelles.

“L’Amla svolgerà un ruolo chiave nella lotta alle attività finanziarie illecite nell’Ue. Con più di 400 dipendenti, inizierà le sue operazioni a metà del 2025”, ha scritto la presidenza di turno Ue del Belgio annunciando la vittoria della città tedesca.